Pan di zenzero

Categoria principale
  1. Frolla: versate nel mixer la farina, le spezie (chiodi di garofano macinati, la cannella in polvere, la noce moscata grattugiata e lo zenzero in polvere), il bicarbonato, lo zucchero semolato, un pizzico di sale e versate il miele. Per ultimo versate il burro freddo di frigo tagliato a dadini, frullate il composto a intermittenza per non scaldare eccessivamente l'impasto, fino a ottenere una consistenza sabbiosa. Versate il composto sul piano di lavoro, formando la classica fontana. Versate l’uovo al centro, unendolo all’impasto, prima con la forchetta, poi con le mani. Impastate velocemente. Una volta che l’impasto avrà preso consistenza, formate un panetto piatto e coprite con pellicola trasparente. Mettete l’impasto a rassodare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, stendete con il mattarello su una spianatoia infarinata a uno spessore tra i 7 mm e 1 cm.
  2. Ritagliate la frolla con le formine natalizie che preferite (Donna Isabella ha scelto i classici omini di Pan di zenzero).
  3. Trasferite i biscotti su una leccarda rivestita con carta da forno e cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15 minuti. I tempi sono indicativi, poiché ogni forno ha una potenza diversa: è consigliabile fare una prova con un paio di pezzi, per accertarsi che la cottura nel proprio forno sia ottimale. 
  4. A cottura ultimata, sfornate i biscotti e lasciate raffreddare completamente. 
  5. Preparate la ghiaccia reale: versate gli albumi in una ciotola, iniziate a montare con le fruste elettriche a media velocità e unite a poco a poco lo zucchero a velo aiutandovi con un cucchiaio (aggiungete fino a ottenere un composto omogeneo).
  6. Trasferite la glassa in una sac-à-poche. Ritagliate la punta, creando un piccolo foro. Decorate i biscotti a vostro piacimento.
     

Tags: dolce, biscotti, noce moscata, facile

Scopri le altre ricette